Salva per dopo
Michela Zanini

Geometria infinita

2016
 /  120 x 70 x 40 cm
Scultura /

Tecnica: legno compensato di pioppo e ciliegio

MILANO

L’osservazione dei frattali matematici produce una sorta di sensazione di “infinito in potenza”, ovvero la possibilità che da un’unità si sviluppino in successione una serie di altri elementi sempre più piccoli. Il trapezio è la forma che più suggerisce una continuità in potenza, è un triangolo inconcluso, spezzato, in costruzione. Da una grandezza fisica e misurabile a una possibile grandezza infinitesimale, impercettibile all’occhio umano.

€ 1.800

Acquista opera

€ 198 / mese

Noleggia opera
Puoi noleggiarla da 1 a 4 mesi e poi decidere se restituirla o riscattarla per la sola differenza di prezzo rispetto all'acquisto.
Opere disponibili immediatamente
Garanzia Pagamenti con sistemi sicuri e certificati
Opere esclusive ed attentamente selezionate

Quotation trend

Location